San Marino: 30 cani avvelenati, caso archiviato

bocconi_avvelenati111111Delusione profonda per l’archiviazione da parte del Tribunale unico di San Marino sul caso degli avvelenamenti ai danni di trentina di cani che ad oggi, a distanza di due anni e mezzo, resta impunito. La esprime l’Apas, Associazione sammarinese protezione animali. E non solo: solleva anche perplessità sull’operato della magistratura così come delle istituzioni per le promesse mancate. “Resta il dubbio – scrivono gli animalisti – che il fascicolo in tutto questo tempo non abbia ricevuto da parte del competente magistrato la dovuta attenzione”. E ancora: “Da parte delle istituzioni nonostante le sollecitazioni giunte dall’associazione e da tantissimi cittadini, le promesse fatte, anche a mezzo stampa, per dotare le forze dell’ordine di dispositivi tecnologici volti ad agevolare le indagini, sono cadute nel nulla, segno evidente che il problema non era cosi’ sentito”. Nel frattempo, “il colpevole continua ad essere a piede libero”, lamenta Apas che ricorda però come un fascicolo archiviato non preveda nell’immediato la prescrizione del reato e invita “chi ritiene di avere elementi utili di farli pervenire, anche in forma anonima”.

Aspromonte: ucciso ed impiccato un altro lupo apenninico

65vc.jpgUn altro esemplare di lupo appenninico è stato ucciso e fatto ritrovare in Aspromonte. Ne da notizia il Nucleo Cabs di Reggio Calabria. Il lupo è stato ucciso presumibilmente a colpi di fucile. Successivamente è stato legato per il collo con un legaccio di plastica di colore nero, del tipo usato dai boscaioli per legare le fascine di legna. Poi è stato impiccato ad un albero lungo una strada sterrata di facile accesso in contrada Donna del Comune di Cardeto, nel cuore dell’Aspromonte. E’ evidente che chi lo ha messo li, che non è detto sia la stessa persona che l’ha ucciso – si legge nel comunicato – voleva che fosse ritrovato. Secondo il Cabs se le Istituzioni non intervengono con interventi pianificati e durissimi nei confronti dei pastori – che nutrono un odio atavico quanto ingiustificato verso questi animali, ”colpevoli” di uccidere poche bestie all’anno tenute in regime semibrado – colpendoli nei tanti aspetti illegali della loro attività, molto presto di lupi inAspromonte non ce ne saranno piu’.

Liveri: strage di cani randagi, 30 morti avvelenati

I cittadini di Liveri, un piccolo comune in provincia di Napoli, denunciano una strage di cani in poco più di 15 giorni. Secondo quanto denunciato, una ventina di cani sarebbero stati trovati morti avvelenati nella zona industriale, altri dieci nell’area del Santuario drd43.jpgi Santa Maria a Parete, altri nel Rione Gescal. Alcuni sono stati trovati addirittura nella centrale piazza.

Secondo i cittadini liveresi, i cani randagi, che erano accuditi dagli stessi abitanti, non davano particolare fastidio a nessun abitante. Si pensa che sia stato sistemato in strada del cibo avvelenato e successivamente ingerito sia da cani randagi che dagli animali domestici. I cittadini sottolineano pure come il Comune di Liveri sia intervenuto, in maniera straordinaria, già domenica 29 settembre con alcuni addetti alla nettezza urbana, per rimuovere i cani rimasti morti dopo il terribile avvelenamento del sabato prima. Al momento, risultano pervenute numerose segnalazioni di questo fenomeno, e gli stessi abitanti della zona annunciano ulteriori forme di denuncia e controllo per evitare che vengano uccisi altri animali, sia  randagi che di proprietà.

Investe cagnolina ma non si ferma: donna denunciata

Immagine-Articolo-investito.gifInveste una cagnolina e invece di prestarle soccorso, fugge via. Ma due Guardie Zoofile Enpa della Sezione di Valle dell’Aniene (Roma) transitavano proprio in quel momento e dopo aver fermato il traffico per evitare altri investimenti alla cagnolina, hanno invitato la donna al volante ad accostare, ma quest’ultima si è data alla fuga senza soccorrere l’animale, violando così il codice della strada. I volontari sono comunque riusciti a rilevare la targa del veicolo e, successivamente, di denunciare la donna all’autorita’ giudiziaria per omissione di soccorso. La cagnolina, a parte una ferita alla zampa e molto spavento, se l’è cavata senza gravi conseguenze.  “Siamo anche riusciti a rintracciare i suoi proprietari – raccontano i volontari -, scoprendo che Tiffany, questo il nome della cagnetta, era scappata dal giardino di casa attraverso un buco nella recinzione. Tiffany è stata molto fortunata perchè, anche grazie alla tempestivita’ delle cure ricevute, dovrebbe rimettersi in un breve lasso di tempo.”

Il soccorso ad un animale investito non è soltanto un atto di civilta’; ma è un obbligo di legge. Chi non presta soccorso viola il comma 9 bis dell’articolo 189 del Codice della Strada che fa obbligo agli utenti della strada, in caso di incidente da essi provocato e da cui sia derivato danno ad uno o piu’ animali, di fermarsi per prestare loro tempestivo soccorso. L’inosservanza della norma è punita con una sanzione amministrativa da 389 a 1.559 euro.  L’obbligo di soccorso è previsto anche per le persone che, pur non avendo causato l’incidente, siano state in qualche modo coinvolte. In tal caso la sanzione amministrativa a carico dei trasgressori varia da un minimo di 78 ad un massimo di 311 euro.

Cina, carne di cane e gatto: l’inchiesta di Igualdad Animal

fddf44.jpgGli attivisti della Ong internazionale Igualdad Animal, nell’ambito di un’ inchiesta partita lo scorso aprile sul commercio di carne di cane e gatto in Cina, hanno reso pubbliche altre scioccanti foto e video realizzati nei mercati di Nanhai (nel sud est della Cina) e Wuhan (centro), nelle aziende agricole e di allevamento di Jiaxiang e Jining (centro), ed infine, in un macello di Zhanjiang (sud). Gli attivisti hanno assistito l’arrivo di grossi camion con migliaia di animaliaccattastati in piccole gabbie. Cani, gatti e conigli scaricati durante la notte, gabbie gettate a terra dalla cima del camion causando cosi forti traumi e anche la morte di molti di loro. Alcune gatte arrivano incinte e partoriscono sulla strada nei mercati, durante i quali non mangiano o bevono; la loro prole muore schiacciata nel brutale scarico delle gabbie.

fgf5.jpgIgualdad Animal ha visitato gli allevamenti di Shandong e Jiaxiang, dove i cani vengono allevati per la loro carne e la pelle. A Shandong, in un solo capannone, vi erano all’interno circa 10 cani adulti di taglia grande (Alaskan Malamute, levrieri e altre razze) per la riproduzione. In un altro capannone, erano prsenti circa 150 cuccioli di poche settimane, stipati in piccole gabbie metalliche a terra. Queste gabbie erano larghe circa due metri per 40 cm di altezza, e in alcuni casi contenevano fino a 13 cuccioli, che a fatica si muovevano. I cuccioli vengono venduti a 3 settimane di vita ad un’altra società in cui sono messi all’ingrasso per raggiungere un peso adeguato. Quando il peso viene raggiunto, i cuccioli vengono macellati in azienda o portati al macello. Ogni cucciolo viene venduto per 200 yuan (circa 25 euro).
A
Jiaxiang, gli attivisti hanno visto una sola gabbia con una dozzina di cuccioli e un capannone dove avevano circa 60 cani di grossa taglia. I cani vengono ingrassati fino a raggiungere un peso medio di 90 kg e d43.jpgsuccessivamente venduti per la loro carne.

Durante il loro viaggio, gli animalisti hanno visitato un macello situato in un quartiere di Zhanjiang, in una zona residenziale. Qui vengono uccisi circa 15 cani al giorno, bloccati in una stanza non ventilata al buio, senza cibo né acqua, fino al momento della morte. Vengono bastonati sulla testa e accoltellati e la loro carne destinata ai ristoranti locali.

L’inchiesta si è spostata in due mercati, uno a Wuhan e l’altro a FuXing. Nel primo, dove il consumo di carne di cane non è abituale,  gli attivisti hanno trovato un mercato pieno di gabbie, all’interno del quale vi è una grande quantità di animali vivi: 15 cani in gabbie separate, oltre a cervi, alligatori, procioni, conigli, ricci, istrici , fagiani, asini e vb56.jpgoche. Nel secondo mercato, anche i gatti sono vittime del consumo di carne. Qui vengono catturati direttamente dalle strade e uccisi nei ristoranti con un colpo alla testa e serviti come parte del famoso piatto “Dragon, Tiger e Phoenix, che secondo la tradizione aiuta a rafforzare il corpo. In questo mercato, i gatti vengono venduti anche per nutrire i cani, procioni e altri animali domestici.

Secondo gli animalisti, nel paese asiatico cani e gatti vengono rubati ai proprietari, oppure catturati in strada, per alimentare un commercio illegale che prospera anche con l’appoggio delle mafie. Si stima che circa 10 milioni di cani e 4 milioni di gatti siano uccisi ogni anno in Cina per la loro carne.

d4343.jpgJavier Moreno, uno dei portavoce di Igualdad Animal, dichiara che il commercio degli animali domestici è particolarmente popolare nel nord del paese e in alcune regioni meridionali, come Guizhou, Guangdong e Guangxi. Una piaga preoccupante nonostante gli sforzi per arginarla. Durante le Olimpiadi del 2008 a Pechino infatti le autorità hanno chiesto ai ristoratori di non vendere carne di cane e gatto. «Dopo i Giochi il consumo è diminuito e sono pochi i posti in cui viene servita», dichiara oggi Moreno. La situazione è però diversa nell’altra Cina. Igualdad Animal si è impegnata nella raccolta firme per promuovere un apposito disegno di legge per lo stop alla commercializzazione della carne degli animali domestici. Finora sono state raccolte circa 192mila sottoscrizioni. A quota 200mila – fanno sapere gli animalisti – il progetto di legge verrà presentato alle ambasciate cinesi in Germania, Spagna, Italia, Inghilterra, Stati Uniti e Messico.

Fonte: igualdadanimal.org

Truffe dei cani di razza “gratis”

5sd.jpgBENVETUTO AL BARAJAS MADRID AEROPORTO INTERNAZIONALE BARAJAS MADRID ANIMALI TRASPORTI SERVIZIOCLIENTI SERVIZI

Benvenuti al trasporto animali da compagnia, il corriere da compagnia e pet ranch di trasporto, gli animali domestici delocalizzazione migliore amico .. ilrapporto tra animali e persone è un tesoro, come dimostra l’amore dimostrato con i bambini ed i loro animali domestici nella foto sopra, ed è riconosciuta come il legame uomo-animale. come si contempla spostare il vostro animale domestico della famiglia per via aerea come si delocalizzano, si desidera il meglio per il vostro animale domestico. aria da compagnia detiene il benessere e la sicurezza del vostro animale domestico della famiglia come la nostra considerazione primaria. se il vostro animale domestico è un esperto o un flayer flayer prima volta, pet specialisti aria mossa, proprietari di animali stessi, capire il rapporto che avete con il vostro animale domestico e soltanto fornire la migliore compagnia che si spostano di servizio per il vostro animale domestico della famiglia, sia, a livello nazionale e in tutto il mondo come lei delocalizzare.

gestiamo tutte le caratteristiche seguenti:
• prestabilire tutti i voli necessari, garantendo un collegamento diretto, quando possibile.
• Assicurarsi che tutti i colpi necessari sono in corso e che tutta la documentazione è a posto ….
• Raccogliere il vostro animale domestico in aeroporto e fornire al vostro ………. casa
• Meet loro all’aeroporto di destinazione e di consegnarli al tuo .. a casa e maneggiare con cura durante il volo ..

Gentile Cliente, siete i benvenuti al L’aeroporto internazionale di Barajas Madrid   animali dipartimento di consegna succursale animali dipartimento inparticolare, diamo qui il tuoanimale qualità delle cure e di protezione, abbiamoinformazioni sultuo (Maschio  Cucciolo di Yorkshire Terrier ) Con il nome(Micky ) qui nel nostro aeroporto ha portato da (Signorina: Melissa Maria Javalera  ) per essere trasportati a (Aereporto Intrazionale di Napoli) utilizzando il seguente indirizzo, che come voi ad andare oltrel’indirizzo soffietto attentamente per assicurarsi che si esprime aquesto cucciolo l’indirizzo giusto.

(LA DIREZIONE DI CONSEGNA ITALIA)

gfgf.jpg

* RICEVITORI NOMI : XXX
INDIRIZZO via XXX
CITTA : XXX
CODICE POSTALE : XX 
TELEFONO : XXX
PAESE : ITALIA
AEROPORTO : Aereporto Intrazionale di Napoli
E-MAIL : XX
  
DESCRIZIONE FINALE :
XX


Questo cuccioli è stato registrato con il relativo numero 05J3187 48531M, è venuto con tutti i documenti necessari necessari, compresa l’identificazione amicrochip con il numero di microchip ISO 10.586 registrate sui certificati di vaccinazione.
cuccioli ………. ID AFP/00235/TQ/08……..

Il cucciolo è venuto con tutti i necessari documenti necessari, ma come Barajas Madrid  veterinari deve condurre un altro test per essere sicuridella sua salute, è stato fatto, tutto era bello e medicine tutti idocumenti sono stati accurati, laprova è stata effettuata e il cucciolo è esente da tali malattie che possono attaccare altri animalisimili (uccelli e gatti). Così il cuccioli è ora pronto per laconsegna. Ma va osservato che tale consegna non può essere effettuata ameno che la tassa per la fornitura di (100€)è pagato per il trasporto e la preparazione di alcuni documenti perquesti cucciolo che sarà portato a domicilio da parte di due dei nostrianimali vettori agenti. QUESTO PAGAMENTO DEL FONDO TOTALE È ESSERE PAGATO ATTRAVERSO IL MONEY GRAM AL QUARTIERE GENERALE DELLA NOSTRA SOCIETÀ IN CAMEROON PERCHÉ ABBIAMO LE LORO UNITÀ AL NOSTRO QUARTO DI TESTA DISEGNATO PER TRANSAZIONI COSÌ PICCOLE, AL DIRETTORE DEL QUARTIERE GENERALE DI AGENZIA DI CONSEGNA USANDO L’INDIRIZZO SEGUENTE.

REGIA DI PAGAMENTO

55D.jpg

BANCO:MONEY GRAM TRASFERIMENTO

 

DI DENARO INTERNAZIONALE 
IMPORTO :::::: (100€ EUROS) 
NOME :::::: JUMBAM 
COGNOME :;::: BLAISE
PAESE  :::: CAMERUN  
CODICE POSTALE :::::: 00237 

CITTA ‘ ::::::: DOUALA 
INDIRIZZO :::::: VIA STRADA 82 AKWA DOUALA 
QUESTIONE DI PROVA DI SICUREZZA::::: QUANDO 
PROVA DI SOLUZIONE DI SICUREZZA :::::: OGGI


Gentile Cliente di notare che quando si va al di denaro MONEY GRAM di pagare questa tassa per la consegna del vostro cucciolo è necessario un test di sicurezza e di una questione di sicurezza prova risposta si può usare l’uno di cui sopra .
Il pagamento deve essere effettuato non appena possibile, in modo datrasporto cucciolo con sufficiente anticipo per la vostra posizione ok.Abbiamo per il trasporto dei cucciolo di oggi con il volo 6:45 pm. Senon si conosce MONEY GRAM, allora si può andare in qualsiasi ufficio postale. Chiedere per il servizio MONEY GRAM di effettuare il pagamento per l’indirizzo abbiamo fornito a voisopra. Se questo diritto non è previsto, Cucciolo  non saranno speditidal fermo della società e spendere di più per l’alimentazionequotidiana fino a quando il direttore conferma il pagamento del (100€),Si prega di E-mail noi immediatamente in quanto il pagamento è compiuticon la piena trasferimento di denaro immediatamente i dettagli dieffettuare i pagamenti, il numero di volo e dettagli del tuo cucciolo sarà dato a voi, quando il pagamento è fatto così come una ricevuta divolo in modo che nel caso in cui nulla accade siete sicuri al 100% siottiene indietro I vostri soldi.
Soggiorno per godere il nostro servizio di gestione .
 Segretario
Signora . Shannon Elliot.


Cisono professionisti e peggiori responsabile per animali da compagniaper il trasferimento di animali per le loro nuove famiglie. Quando sicontratto con noi, ti viene assegnato un animale spostare consiglierepersonale che lavorerà con voi per organizzare il più veloce, lamaggior parte dei voli diretti per il vostro animale domestico / pacco.Lavoriamo con il vostro calendario delocalizzazione di garantire unagevole spostare possibile.. A causa di tasso di contrabbando di animalida compagnia si decide a prendere cura di vari animali domestici /animali trasportati dal nostro organismo l’Irlanda aeroportointernazionale dipartimento animali, con qualsiasi problema con ilvostro animale domestico in caso di prendersi cura di noi si renderàconto del vostro animale domestico. Quindi facciamo del nostro meglioper non mancare il nostro cliente. In qualsiasi animale nel nostroreparto, sappiate che avrete l’animale non appena tutti i accordo èfatto. Noi vi diamo le chiamate o mail per qualsiasi informazione oquando abbiamo bisogno siamo perduti. 

sicurezzadi animali da compagnia e del benessere è la più grande preoccupazionee sono la chiave del nostro successo. Noi lavoriamo con voi per essereil più diretto di volo e gli orari di consegna per massimizzare ilcomfort durante il vostro animale domestico trasporto aereo e terra.
Siamolieti che si considerare i nostri servizi di imbarco per animali dacompagnia e vuole aiutare il difficile processo di carico e di consegnapreferito. Dobbiamo facilitare la vostra mente e lo spirito qui elasciare la loro viaggi aerei e la consegna di animali domestici adessere il più confortevole possibile.


TESTIMONIANZE 
“MITZI  & BAILEY ARRIVATI A MONACO DI BAVIERA GIOVEDI SERA.” UN GRANDE RINGRAZIAMENTO A VOI E LA CONTINENTAL ANIMALI PORTARINFUSE TEAM. SONO MOLTO FELICE E COLPITO CON IL SERVIZIO ‘.ANCHE IN QUESTO CASO ,UN SENTITO GRAZIE PER L’ECCELLENTE SERVIZIO PORTA DI SERVIZIO SENZA PROBLEMI  GODETEVI LA NOSTRA FILIALE SERVIZIO BARAJAS  AIRLINESANIMALI PORTARINFUSE 
SEGRETARIO; 
SIG.CRISS GOLD

655.jpg
GRAZIE  SOGGIORNO PER GODERE PET EXPRESS 
ANIMALI CONSEGNA SERVIZI, 
MADRID  FILIALE. 
    
CAPO QUARTI MANAGER 
PET SERVIZIO EXPRESS, 
  ANIMALI UFFICIO, 
  
flypetanimalshippingairlines1978@live.com
SABATO  LINEA N. DI TELEFONO: (+23798622143 
FILIALE DI SPAGNA  
MADRID SPAGNA  

Animali negli aerei: ecco una testimonianza

ccx.jpgLeggete questa testimonianza – Animali nella stiva degli aerei

Ho lavorato per 21 anni per una delle maggiori compagnie aeree straniere ora defunta, come la maggior parte delle compagnie che non usufruivano di aiuti statali, grazie alla liberalizzazione delle tariffe che ha fatto sorgere infiniti altri vettori low cost. Con tutti i vantaggi e gli svantaggi che questo ha comportato. Ho sulle spalle piu’ di 71.000 ore di volo su aerei Boeing 707. 747, 727, Lockeed 1011 e anche qualche ora, all’inizio, sui Constellation di storica memoria. Vi posso dire che non farei mai viaggiare un mio animale nella stiva di qualsiasi aereo. Ho visto di tutto e di piu’.

Se nella cabina l’aria condizionata funziona male, potete immaginare come si possa stare nella stiva. Si puo’ passare dal caldo soffocante a terra a parecchi gradi sotto zero durante il volo. La stiva non gode generalmente delle stesse temperature della cabina. Ho documentato tutto questo con un termometro di massima e minima posto dentro la mia valigia per capire come mai rimanesse gelata anche dopo parecchio tempo quando la disfavo arrivata in albergo.

A diecimila metri (altitudine abituale di crociera) la temperatura esterna e’ tale da congelare all’istante. Se a tutto questo aggiungiamo il rumore assordante delle turbine, i bagagli male assicurati (e’ successo), animali terrorizzati che distruggono i trsportini, successo anche questo. Ricordo ancora un cane fuggito dal trasportino distrutto che fuggiva per le piste dell’aereoporto Charles de Gaule inseguito invano da un addetto ai bagagli.

Animali lasciati sotto il sole in mezzo ai bagagli e al frastuono assordante delle turbine degli aerei in partenza, assetati (l’aria su un aereo e’ particolarmente secca) e terrorizzati, in attesa della coincidenza. Animali messi sul volo sbagliato. Per cui, se appena possibile, consiglio di evitare questa esperienza al vostro animale. Io dopo quello che ho visto dal mio punto di osservazione dietro le quinte e nel corso di tanti anni non lo farei mai. Marialetizia

Fonte: CRAAL – Coordinamento Reg. Animalisti

info@craal.it

La cagnetta che allatta 3 tigrotti

2011-09-19t073924z_18170448.jpg

Si sa, gli animali hanno un cuore grandissimo. Anche quando non si è della stessa specie, ma soprattutto quando si è mamme. Accade in Cina allo zoo di Qingdao, dove 3 cuccioli di tigre siberiana sono stati rifiutati dalla mamma naturale. Gli inservienti hanno cosi deciso di farli allattare da una cagnetta che non si è tirata indietro. Ora i piccoli stanno bene e speriamo riescano a sopravvivere.

Torino: cane muore dopo toelettatura

dog-grooming-salons.jpgChanel,questo il nome della piccola cagnolina nera di 5 anni che è morta dopo 4 giorni di agonia. Consegnata dai padroni sana al centro di toelettatura di Torino poco dopo vengono richiamati dal personale riferendo che si era sentita male durante il trattamento e portata in clinica veterinaria dove si intiusce subito che non sta bene, edema polmonare iperacuto, difficolta respiratorie e rifiuto del cibo e altre complicazioni hanno portato alla morte la povera bestiolina nonostante le cure veterinarie. Ma la tac e l’autopsia rivela qualcosa di agghiacciante: è stata picchiata selvaggiamente. I suoi padroni hanno presentato denuncia, unitamente all’Ataa (Associazione tutela animali e ambiente) presso il commissariato di Mirafiori che si sta occupando del caso. Dal centro toelettatura, però, si dicono «sbalorditi di quanto accaduto – sostiene un responsabile – perchè il nostro veterinario di fiducia ci ha detto che non è possibile che un fatto del genere sia potuto avvenire.