Paternò: randagio impiccato su un cavalcavia

3assdDeplorevole episodio avvenuto a Paternò, sul ponte di contrada Pietralunga, dove un cane, probabilmente randagio, è stato prima legato e poi impiccato sul cavalcavia che attraversa il fiume Simeto. Un giovane, che si trovava di passaggio in quella zona, vedendo la scena avrebbe segnalato il fatto alla polizia municipale che ha avviato le procedure per identificare gli autori e presentato una denuncia contro ignoti.

«Abbiamo ricevuto le segnalazioni del caso e ci siamo subito attivati – ha detto Antonino La Spina comandante dei vigili urbani del comune etneo – una pattuglia si è recata sul posto, e abbiamo allertato la ditta per procedere alla rimozione del cadavere». «Verificheremo la presenza di eventuale microchip» e sulla violenza commenta, «È chiaro che chi ha agito voleva uccidere il cucciolo».

Paternò: randagio impiccato su un cavalcaviaultima modifica: 2017-01-20T19:06:26+00:00da venetonordest
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento