Messico: torero incornato, resterà tetraplegico

Rodolfo Rodriguez “El Pana”, torero 1462348077014364enne, rimarrà tetraplegico dopo un gravissimo incidente subito domenica scorsa in una piazza a Ciudad Lerdo, in Messico settentrionale. L’uomo, considerato una delle figure più eccentriche della tauromachia messicana, è stato colpito da un toro che lo ha lanciato in aria facendolo cadere di testa a terra: ha subito la frattura di tre vertebre all’altezza del collo. Sottoposto ad un delicato intervento chirurgico durato 4 ore, ora è in condizioni stabili, come riferiscono i sanitari dell’ospedale di Torreon. Gli aiutanti hanno raccontato che, prima di uscire di nuovo nell’arena, Rodriguez non si sentiva bene, domandava dove stava e non si ricordava di nulla, ma ha voluto toreare ugualmente. “El Pana”, ex fornaio, aveva una passione per la corrida, ma si era avvicinato alla tauromachia relativamente tardi, all’età di 28 anni. Questo però non gli aveva impedito di diventare una figura molto riconosciuta nel proprio paese.

VIDEO

Messico: torero incornato, resterà tetraplegicoultima modifica: 2016-05-08T20:38:32+00:00da venetonordest
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento