Cremona: il cane scappa dal recinto, il padrone lo uccide con un colpo di pistola

cane-12A Casalmaggiore, in provincia di Cremona, il proprietario di un cane dopo averlo recuperato perchè fuggito dal proprio recinto, lo ha ucciso sparandogli alla testa con una pistola cal.7,65, per evitare il ripetersi dell’episodio. Dopo una accurata attività investigativa svolta dalle Guardie Zoofile ANPANA dirette dal commissario Adriano Wainer Galli assistito dal vice commissario Davide Schiaretti, è stato possibile individuare il responsabile del deprecabile gesto ed assicurarlo alla giustizia. L’autore del fatto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per uccisione di animale, reato previsto dall’art.544 bis c.p. che prevede una pena detentiva da quattro a ventiquattro mesi.

(fonte foto: ANPANA).

Cremona: il cane scappa dal recinto, il padrone lo uccide con un colpo di pistolaultima modifica: 2014-02-25T17:59:56+00:00da venetonordest
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento